Analisi: Guida alla MXGP II

La seconda parte della guida per viaggiare ai Gran Premi della MXGP 2019

· 5 tempo di lettura

SUPER sconti sui gazebo 24MX.

È lecito supporre che, a questo punto nella lunga pausa primaverile, ogni tifoso stia desiderando di vedere qualcosa e, di conseguenza, alcuni sono tentati di recarsi in un prossimo round del Campionato del Mondo FIM di Motocross 2019 per soddisfare i propri desideri. Qual è una buona gara dove andare? Quali fattori dovrebbero essere presi in considerazione? Usando le conoscenze acquisite negli ultimi anni, questa rubrica può rispondere a molte domande.

MXGP della Lombardia

Mantova è un circuito ben noto, ovviamente, ma per il fatto che ha ospitato un pre-campionato internazionale per molti anni. Per qualche motivo, non è mai stato un punto fermo del programma del Campionato del Mondo FIM di Motocross,  ma si presenta abbastanza regolarmente da mantenerlo rilevante e garantire che la maggior parte delle persone abbia familiarità con l'ambiente circostante. In realtà è un po' sorprendente che non si tenga in stagioni consecutive. Mantova tipicamente crea gare incredibili e attrae una folla importante, basta guardare l'ultima volta che il contingente dei Gran Premi ha affrontato la superficie sabbiosa per dimostrarlo.

(ConwayMX)

Questa volta però le cose si fanno interessanti. Mantova ospita il quinto appuntamento su diciotto, ma anche la quarta gara è stata disputata in Italia e solo un mese prima. Mantova è a due ore di macchina da Pietramurata e quindi il Gran Premio della Lombardia cercherà di attingere allo stesso bacino di tifosi, molti dei quali hanno già speso un bel po' di soldi per partecipare al quarto round, tenendo a mente ciò sarà molto interessante vedere quale successo avranno i promotori.

Comunque, Mantova è una grande struttura. Non c'è molto spazio su cui lavorare e per questo le aree riservate agli spettatori potrebbero essere un po' anguste, ma tutto ciò contribuisce all'atmosfera, giusto? Volare a Verona è la soluzione migliore, dato che dista solo quaranta minuti dal circuito, ma andare a Milano, che a questo punto è molto più economico, è una buona opzione. Un enorme lato positivo delle gare italiane è che non bisogna allontanarsi troppo per trovare un aeroporto alternativo che sia significativamente più economico. Anche gli alberghi, i B&B e gli agriturismi sono presenti in numero considerevole nel territorio di Mantova, anche a causa della vocazione turistica della città lombarda.

MXGP del Portogallo

Il Gran Premio del Portogallo è mancato per un po' di tempo dal programma del Campionato del Mondo FIM di Motocross, tre stagioni per la precisione, ma è di nuovo un appuntamento fisso. Agueda è spettacolare in televisione, specialmente quando splende il sole. Il terreno arancione è veramente caratteristico! L'evento negli ultimi due anni non ha offerto la solita pista, anche perché il tempo non è stato esattamente buono e ha creato una superficie più morbida. Il fatto che la gara occupi una data successiva quest'anno, di circa un mese, significa che le condizioni dovrebbero assomigliare di più a ciò che ci si aspetta, soddisfacendo i viaggiatori internazionali.

(ConwayMX)

Quanto è facile arrivare in Portogallo? Ci sono una manciata di opzioni. Porto è l'aeroporto più vicino al circuito, dato che è poco più di un'ora di distanza, ma i voli in quella località sono piuttosto limitati e sono per lo più da Bergamo, Ciampino e Bologna. Lisbona è un'altra opzione, ma il viaggio da lì dura più di due ore. Perché sceglierla quando Porto è a un'ora di distanza? L'obbiettivo di questa rubrica è di impartire saggezza, basata su ciò che è stato annotato dopo aver visitato le stesse sedi per una manciata di anni, e questo è importante.

Quando si pianifica un viaggio all'MXGP del Portogallo ad Agueda, si dovrebbe cercare ovviamente un hotel ad Agueda. Ciò ha senso! Si scopre però che la maggior parte dei piloti e delle squadre non rimangono in città, optando invece per alloggiare ad Aveiro. Gli hotel in quella zona sono migliori e ci sono anche più opzioni, quindi non commettere l'errore che di noi di MX Vice abbiamo fatto il primo anno. Questo evento è uno dei migliori da vedere però e solo una delle gare sulla lista delle cose da fare.

MXGP di Francia

È lecito supporre che la maggior parte sappia cosa è in offerta ogni anno, quando si presenta l'MXGP della Francia. I fan affolleranno un circuito naturale che si trova su una collina in una parte remota della Francia. E' giusto, eh? St. Jean d'Angely ospiterà la tappa francese per il secondo anno consecutivo ed è un evento che raramente delude. Ci sono sempre migliaia di partecipanti a prescindere dalle circostanze e il layout in genere da vita a delle grandi gare. Ci sono stati molti momenti memorabili durante gli anni e anche la vista è incredibile, quindi sì, sono tutti aspetti positivi!

(ConwayMX)

È un posto facile da raggiungere? Bene, è la Francia. Quanto può essere difficile? Volare è l'opzione migliore dall'Italia e ci sono molti aeroporti sparsi in giro; Angouleme, La Rochelle e Bordeaux sono tutti entro le due ore ma solo quest'ultimo offre voli diretti da Milano, Bologna, Venezia e Roma. Ottenere voli sugli altri aeroporti può essere un po' complicato, in base all'esperienza passata. La cosa importante da considerare è che ci sono molte opzioni disponibili!

Lo stesso non si può dire per gli hotel, purtroppo, quindi il campeggio è un'opzione che vale la pena considerare. Non sorprende, in quanto recarsi su un circuito naturale e storico spesso significa avventurarsi in un luogo remoto. Questo è un dibattito senza tempo che non sarà affrontato qui, ma, comunque, ci sono alcuni hotel vicino alla pista. Non aspettatevi che sia facile individuarne uno in questa fase avanzata. Anche se, dicendo questo, è più facile di quanto sarebbe se il MXGP di Francia fosse detenuto sul circuito di Ernee.

MXGP di Russia

L'MXGP di Russia, è un round del calendario del Campionato del Mondo FIM di Motocross che ogni tifoso spera di vedere! Questo è ovviamente un po' più difficile da raggiungere, rispetto alla fermata precedente in Francia, a seconda della tua nazionalità. I visti sono obbligatori, il che significa che è necessaria la consegna di un passaporto per circa due settimane e che ci sono molti moduli che devono essere compilati, così come altre attività, per poter accedere con successo in Russia. Ovviamente ciò comporta un costo significativo, ma sorprendentemente i voli non costano più di quanto si potrebbe presumere inizialmente. In realtà è abbastanza ragionevole e, hey, questo è un punto positivo!

(ConwayMX)

È difficile localizzare la pista su una mappa, stranamente, ma l'ambientazione, una volta trovata, è mozzafiato. Orlyonok si trova davanti al Mar Nero, il che rende alcune foto mozzafiato, e di conseguenza ci sono alcune zone residenziali nelle vicinanze che includono hotel di buona qualità. Ci sono Lermontovo e Novomikhaylovskiy, ad esempio, che si trovano a quindici minuti dal circuito e quindi pernottare non è un problema. Krasnodar è l'aeroporto in cui atterrare, il che non è davvero un argomento da discutere, quindi basate tutte le ricerche su questo scalo. Sochi non è molto lontana, così come non lo è Anapa.

Dirigersi verso la Russia è qualcosa che sembra intrigante, e lo è per alcuni fan e non è ancora troppo tardi per ottenere tutta la documentazione appropriata per andarci. Si dovrebbe agire abbastanza velocemente per assicurarsi che non ci siano insidie, ma c'è tempo per lavorarci su.

Testo: Lewis Phillips | Immagine Principale: ConwayMX

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!