Dichiarazione: Austin Forkner

Austin Forkner parla della sua gara a East Rutherford

Grandi Sconti sui Gazebo 24MX.

Tutti gli occhi erano puntati su Austin Forkner nel penultimo round del Monster Energy Supercross di East Rutherford, mentre provava a tenere vive le sue speranze per titolo dopo essersi strappato un legamento nel precedente round di 250SX East. Nel Main Event ha avuto una partenza promettente, ma alla fine del primo giro ha saltato lungo sull'arrivo e nell'impatto ha sentito un dolore insopportabile. Forkner si è ritirato ed ha visto le sue velleità di aggiudicarsi titolo svanire quando Chase Sexton ha vinto la gara ed è passato al comando in campionato. Il numero 24 ha  parlato per la prima volta della serata.

"Ovviamente sono solo molto dispiaciuto in questo momento, ho dato tutto  questa sera ma sfortunatamente ho dovuto fare i conti con qualcosa che, prima o dopo, tutti dobbiamo affrontare in questo sport. È frustrante lavorare così duramente per tutta la stagione, sentirsi fiduciosi sulla possibilità di riuscire a vincere il mio primo campionato 250SX e poi vedere tutto vanificato a causa di un piccolo errore che ho commesso in una sessione di prove. Ci eravamo arrivati così vicini! L'intero team Monster Energy / Pro Circuit / Kawasaki e la mia famiglia mi hanno supportato al meglio. Gli sono molto grato per ciò che hanno fatto. Non vedo l'ora di cominciare il mio processo di recupero, spero di tornare a fare quello che amo il prima possibile. Per ora mi concentrerò sul mio recupero completo e tornare più forte di prima".

Sulla base di questa dichiarazione si presume che Austin Forkner non gareggerà a Las Vegas anche se non è ancora matematicamente tagliato fuori dalla lotta per il campionato. Il suo ritardo dal capoclassifica Chase Sexton è infatti di ventidue punti.

Parole: Lewis Phillips | Immagine Principale: 

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!