Dichiarazione: Martin Davalos

Le dichiarazioni di Davalos alla vigilia di Las Vegas

SUPER sconti sui gazebo 24MX.

Martin Davalos è stato molto esplicito nel voler passare alla classe regina ed era altrettanto desideroso di condividere questo messaggio dopo il penultimo round del Monster Energy Supercross 2019. Davalos, che ha guidato in testa, prima di scivolare in quarta posizione, si è rivolto ai social media per discutere del fatto che aveva appena registrato la sua centesima partenza nella categoria 250SX e che non andrà oltre la sua centunesima gara.

"Quando avevo 15 anni lasciai casa e famiglia e sono venuto da solo in America per seguire i miei sogni, sono stato così fortunato da aver avuto l'opportunità di venire qui e fare ciò che amo. La scorsa notte è stata la mia 100a gara in carriera e nonostante tutte le cose negative che la gente ha detto di me nella classe 250SX, secondo me ho raggiunto qualcosa di molto speciale. Questa carriera non è facile, ci vuole un sacco di dedizione e sacrifici, ma non potrei essere più orgoglioso del percorso che Dio ha preparato per me: sono molto grato per tutto e [sembra] che Vegas sarà la mia ultima gara sul 250 e che sarebbe la 101, quindi andiamo!"

Martin Davalos ha una 450SX pronta per lui? Appenderà il casco al chiodo? Ci sono più domande che risposte in questo momento. Tuttavia c'è una cosa che è certa e cioè che ha una possibilità realistica di aggiudicarsi il terzo posto nella classifica 250SX Est di Austin Forkner nel finale. Davalos deve fare diciannove punti (quarto o meglio) per conquistare la medaglia di bronzo.

Testo: Lewis Phillips | Immagine Principale: Monster Energy Media/Octopi

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!