SX-Open: Townley Vs Carmichael

Ecco l'annuncio della grande sfida Townley-Carmichael!

· 3 tempo di lettura

L'occasione della settimana su 24MX!

The MX Vice Show: #12

Comunicato Stampa

Le leggende del supercross, Ricky Carmichael e Ben Townley, si sfideranno per la prima volta in assoluto in terra neozelandese durante il Monster Energy SX Open di quest'anno, in quella che sarà una delle più grandi battaglie di supercross che i fan di Kiwi abbiano mai visto .

Il più grande di tutti i tempi (GOAT) e cinque volte campione del mondo di supercross, Carmichael, si scontrerà con il più grande kiwi di tutti i tempi e campione del mondo di motocross, Townley, all'Auckland Mt. Smart Stadium e sarà la prima volta che la coppia correrà fianco a fianco dal 2007. Con un numero ancora maggiore di partecipanti annunciati, questi due incredibili piloti che si uniranno al campione in carica degli SX Open, Chad Reed e all'attuale campione del mondo Jason Anderson, daranno vita quest'anno ad una formazione davvero spettacolare.

(Monster Energy/Octopi)

Carmichael, che ha vinto il sorprendente numero di dodici titoli mondiali nella classe regina 450cc in tutta la sua carriera di supercross e motocross, si recherà in Nuova Zelanda per la prima volta in assoluto a incontrare il suo vecchio compagno di allenamento Townley, sul suo terreno di casa, e afferma di essere gasato di correre per la prima volta davanti agli appassionati appassionati di kiwi.

"Non potrei essere più entusiasta di correre a Auckland il prossimo 16 novembre. Sarà la mia prima volta in assoluto che correrò lì e sono entusiasta di mettere su uno spettacolo epico per i fan al Mt Smart Stadium", ha detto Carmichael.

Carmichael ha sconfitto Townley al Motocross delle Nazioni 2005 ad Ernée, in Francia, e poi ha trascorso due anni allenandosi insieme a lui alla GOAT Farm nel 2006 e nel 2007, dove Carmichael ha detto che i due hanno avuto molte battaglie epiche sulla sua pista.

"BT ed io abbiamo corso insieme molte volte in passato, ed è sempre stato un ragazzo difficile da battere, ed è passato molto tempo da quando eravamo manubrio a manubrio", ha detto Carmichael. "Abbiamo corso molto tempo fa al GOAT Farm, è stato facile da battere lì, e penso che sarà facile da battere ora, quindi penso che dovrò batterlo di fronte al suo pubblico di casa in Auckland il 16 novembre."

(Suzuki Racing Archives)

Townley ha messo in mostra un fantastico S-X Open Auckland dello scorso anno, dopo aver sconfitto il rivale Ronnie Mac per vincere la gara internazionale di Showdown, aggiudicandosi una grande vittoria con il Team ANZAC contro gli internazionali e pianificando di farlo ancora nel 2019.

"Ho avuto un sacco di battaglie con RC nei giorni in cui mi ero di base nella sua struttura di allenamento negli Stati Uniti nel 2006 e nel 2007", ha detto Townley. "Ricky non ha mai lasciato nessuna telecamera nella" GOAT Factory ed era sempre così riservato sul posto, a dire la verità non voleva che nessuno sapesse quanto lo stavo battendo nel suo stesso giardino! è fantastico combattere di nuovo uno scontro diretto contro Ricky ed è una vittoria enorme per i fan del Kiwi che il GOAT sta arrivando in Nuova Zelanda per fare uno spettacolo per noi al Mt. Smart Stadium il 16 novembre. Potrebbe essere un vecchio ragazzo adesso ma Ricky ha ancora trucchi nella borsa, quindi mi sto allenando duramente per assicurarmi di portare di nuovo a casa il trofeo degli ANZAC!"

Il 34enne nativo della Nuova Zelanda è orgoglioso di far parte del SX Open Auckland per il secondo anno consecutivo e crede che l'alto livello dell'evento dello scorso anno sia la ragione per cui i migliori riders internazionali di calibro nel mondo, parteciperanno per competere per la corona SX Open FIM Oceania Supercross nel 2019.

Testo: Comunicato Stampa | Immagine Principale: Suzuki Racing

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!