Nazioni: Dylan Ferrandis

Il francese non sarà ad Assen

Acquista i Prodotti Alpinestars 2020 su 24MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Siamo a luglio e significa che tra poco si comincerà a parlare di Motocross delle Nazioni. Le prime notizie sono arrivate dall'ultimo appuntamento del Lucas Oil Pro Motocross che si è disputato nel weekend. Dylan Ferrandis ha annunciato nella conferenza stampa post-gara di aver comunicato alla FFM [la federazione francese] che non parteciperà alla gara di Assen. Ferrandis ha diramato un comunicato che potete leggere qua sotto. t

"Ho già detto che non correrò il Nazioni quest'anno. Conosco quella pista e so che voi [Adam Cianciarulo and Justin Cooper] non capirete cosa sta succedendo. Verrete sorpassati da piloti che non avete mai sentito nominare. E' una pista in Olanda pazzesca. Il più grande sabbione che potrete trovare ed io ho già avuto una stagione molto lunga. Sono focalizzato sul prossimo campionato perché voglio fare qualcosa di grande. Dobbiamo affrontare una grande sfida con il team. Per me il weekend del Nazioni è un pò troppo avanti nella stagione.

(Monster Energy/Octopi)

"Non penso che sia una perdita di tempo ma dopo il  nationals devi rimanere in forma ed allenarti ancora nell'outdoors. Il supercross arriva alla svelta. Ho detto alla mia nazionale che non voglio correre perché voglio essere pronto per il supercross. Ho partecipato due volte ed ho sempre vinto ma quest'anno è un grosso problema. Devi trasferirti in Olanda due settimane prima  e iniziare ad allenarti sulla sabbia.

"Devi organizzarti al meglio se vuoi fare bene..per me ed il mio entourage che non abbiamo mai corso sulla sabbia.  Abbiamo Southwick ma è completamente differente. Non abbiamo mai girato nella sabbia profonda che abbiamo in Europa. I piloti europei ci crescono e ci girano tutti i giorni, in America ci dimentichiamo cosa sia la sabbia. Ho corso cinque o sei anni nel mondiale con quattro gare su sabbia ma ho già dimenticato come andare forte in quelle condizioni. Non ci sarò."

Dylan Ferrandis ha partecipato due volte al Motocross delle Nazioni e, come ha detto, ha vinto in entrambe le occasioni. Le gare erano quelle del 2014 in Lettonia e del 2019 in USA. Ferrandis è secondo nella classe 250MX del Lucas Oil Pro Motocross 2019 ed ha un ritardo di venticinque punti dal leader di campionato.

Parole: Lewis Phillips | Immagine Principale: Monster Energy/Octopi

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!