Nuovo contratto: Clement Desalle

Clement Desalle confermato in KRT

· 3 tempo di lettura

Compra la gamma 2020 di Alpinestars su 24MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Comunicato Stampa

Il Monster Energy Kawasaki Racing Team è lieto di confermare che Clément Desalle farà la sua quinta stagione consecutiva con la squadra nel Campionato del Mondo FIM di Motocross 2020.

Il GP del Belgio è uno dei GP di casa del Monster Energy Kawasaki Racing Team e lo scorso fine settimana sia Clément Desalle che Julien Lieber hanno visitato la squadra a Lommel. Entrambi i piloti si stanno attualmente riprendendo dalle lesioni e hanno avuto l'opportunità di incontrare i membri del team e gli ospiti per due giorni, insieme a Tommy Searle. Il pilota britannico è stato costretto a ritirarsi dalle corse dopo la prima sessione di prove perché la sua mano destra, infortunata una settimana prima in Repubblica Ceca, era troppo dolorante. Questo fine settimana è stata una buona opportunità per Clément di incontrare Thierry Chizat Suzzoni, proprietario del team KRT e Steve Guttridge, direttore sportivo di Kawasaki Europe, per firmare il contratto per la prossima stagione, poiché tutte le parti vogliono continuare la loro partnership di successo.

(Ray Archer)

Clement Desalle: "Non ho mai avuto dubbi sul mio futuro. So dove voglio andare, so cosa aspettarmi e per me non c'era motivo di interrompere la mia carriera dopo l'infortunio. Ho buone sensazioni quando mi alleno in diversi sport e ho ancora una grande motivazione. So che anche se il livello dei miei rivali è molto alto, posso lottare per la vittoria, e quando sono al cancello di partenza il mio obiettivo è sempre quello di vincere. Ho un ottimo feeling con la squadra. Hai bisogno di una buona squadra e di una buona moto per vincere, e con KRT ho tutto questo e loro mi offrono ottime condizioni di lavoro.

"Ho ricevuto il via libera dal mio dottore per iniziare a guidare la mia bici su asfalto. Tra qualche settimana tornerò sulla mia mountain bike, poi sulla mia moto da enduro e infine sulla mia moto da cross. È bello poter fare delle attività, ed è un buono stimolo mentale. Dopo il mio infortunio al ginocchio all'inizio di questa stagione l'obiettivo era di tornare a correre il più presto possibile, ma dopo questo infortunio in Russia sapevo che ci sarebbe voluto un tempo abbastanza lungo perché non potevo fare alcuna attività per diverse settimane.

"L'obiettivo è sempre stato quello di prendere il tempo necessario per tornare al 100%, quindi non ho fissato una data specifica per il mio ritorno. Ovviamente è difficile guardare le gare in televisione perché vorresti essere in azione sulla tua moto. Siamo abituati a una vita molto intensa. Ad ogni gara produciamo molta adrenalina e mi manca molto."

(Ray Archer)

Thierry Chizat Suzzoni (KRT team owner): "È una grande notizia per noi firmare con Clément per una quinta stagione in verde e siamo davvero felici di continuare a lavorare con lui. Conosce perfettamente il nostro staff e la nostra moto e apprezziamo sia l'uomo che il pilota. Questa stagione è stata interrotta da infortuni, incluso l'ultimo in Russia, ma la sua motivazione rimane la stessa e faremo del nostro meglio per dargli ogni possibilità di segnare molte più vittorie insieme a KRT."

Steve Guttridge (KME Race Manager): "Clement si adatta al team, ai loro metodi di lavoro, agli obiettivi e alla guida perfetta, quindi la sua valutazione e i suoi buoni commenti sul miglioramento delle prestazioni della sua moto da corsa da MXGP hanno contribuito molto ad aiutarci a produrre gli eccellenti nuovi modelli KX450 che i nostri clienti si stanno godendo molto! Le sue esibizioni in questa stagione, quando era in forma, erano di nuovo di classe mondiale, quindi siamo molto felici che rimanga con Kawasaki ancora per la prossima stagione."

Testo: Comunicato Stampa | Immagine Principale: Ray Archer

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!