Due Chiacchiere Con: Max Anstie

Max Anstie ci parla del suo movimentato weekend belga

· 10 tempo di lettura

Compra la gamma 2020 di Alpinestars su 24MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Max Anstie si è divertito moltissimo nel fine settimana durante il Gran Premio del Belgio. Non c'è assolutamente alcun dubbio sul fatto che sia stato il pilota più veloce, ma una caduta alla prima curva in gara uno gli ha impedito di finire in cima al podio per la prima volta nella sua carriera di classe regina. Una vittoria spettacolare nella seconda manche però è stata un bel promemoria di ciò che avrebbe potuto essere. Anstie ha discusso di tutto ciò che è accaduto sulla sabbia, dal successo agli incidenti, in questa esclusiva intervista MX Vice registrata direttamente in pista.

MX Vice: Weekend ricco di eventi, immagino. Dicci tutto. Dimentica i risultati. Dimentica tutto ciò. Sei stato il ragazzo migliore questo fine settimana. Sento che [Tim] Gajser, [Romain] Febvre e tutti quei ragazzi lo ammetterebbero. È abbastanza per te tornare a casa felice o la mancanza di un trofeo e di un assegno bruciano un po'?

Max Anstie: Si, la mancanza del bonus brucia un po'. È frustrante. Mi sembrava che questo fosse il mio fine settimana. Non era nemmeno come la prima manche… È passato così tanto tempo dall'ultima volta che sono caduto. Ho pensato: "Esatto, sto per uscire dal cancello". In realtà ho fatto un bel salto. Mi sono gettato lì dentro e tutto è diventato un po‘ stretto. Avevo [Jeremy] Seewer da una parte e Gajser dall'altra. Ivo [Monticelli] forse in mezzo a loro. Ad ogni modo, quei due sono dei buoni partenti. La mia moto funziona bene fuori dal cancello.

(ConwayMX)

In realtà ho fatto un bel salto. Appena partiti erano forse un pochino davanti, il che non sarebbe stato un problema. Poi, mentre stavamo girando a destra, penso che Seewer si sia schiacciato un po' e si sia spostato un po', ha spento o qualcosa per andare un po' più a destra del normale. Ero tipo "Me * a, sto andando dritto sul suo fianco." Ho fatto un passo indietro e ho colpito la sua ruota posteriore, mentre stavo scivolando sulla pista completamente lateralmente. Ho colpito qualcun altro che è caduto, poi qualcun altro ha preso me. Ho battuto la spalla e la testa sul terreno.

La cosa successiva che ricordo è che ero steso al suolo pensando: "Che diavolo è successo?" È stato un peccato, perché mi sentivo davvero come fosse la mia giornata e il mio fine settimana. Almeno ho ottenuto una vittoria nel GP. Non avevo mai vinto una manche prima. Ho vinto le manche del Motocross delle Nazioni. Ho vinto una gara di qualifica una volta, in Francia nel 2017. Ieri è stato bello vincere una gara di qualifica, ma una gara con i punti è un po' diverso. Bello farlo. Peccato che non abbia potuto farne due o almeno averne avuto una carina e facile nella prima. È quello che è. Ovviamente è un po' dolce-amaro.

(ConwayMX)

Sono dovuto andare a fare il lavoro nella seconda manche. Dovevo. Ero un po' arrabbiato. Ho preso il comando ed ero tipo "Giusto, lo farò succedere adesso". Forse avrei dovuto calmarmi un po'. Non mi sentivo fuori controllo o altro. So che forse suona un po' arrogante, ma pensavo: "Giusto, lo farò ora. Andrò a più trenta." In un certo senso ho iniziato a pensarlo e ho iniziato a dire "Vado sempre più veloce e sempre più veloce". Ho sottostimato un dosso e ho bloccato il posteriore su uno duro.

Mi ha preso a calci di lato. Ero tipo "Oh, amico". Ho colpito il terreno piuttosto duramente. Non so se ce l'hanno visto in video, ma sembrava che fosse abbastanza. Ho letteralmente finito per colpire il terreno sul lato del mio stomaco. Mi ha tolto il fiato. Mi sentivo come se fossi Tyson Fury appena abbattuto sul ring. Il conteggio era attivo. Ho potuto vedere che i ragazzi stavano arrivando. E cercavo di respirare. Sapevo di avere una decina di secondi. Pensavo: "Va bene. Sto per respirare. Sto per respirare. Sto per respirare." Provando a recuperare.

(ConwayMX)

Ho pensato, prendi la moto adesso e vai. Quando ho preso la moto, il mio freno anteriore era completamente abbassato. Mi ci è voluto un giro per capire che non potevo più usare il freno anteriore, il che era un po' fastidioso. Uso molto il freno anteriore anche nella sabbia. So che alcune persone non lo usano, ma lo uso per tenermi dritto. Mi sono dovuto adattare abbastanza rapidamente. Poi la mia spalla e le cose della prima manche, tutto è stato un po' doloroso. Ho pensato: "Amico, devo rimontare e ottenere questa vittoria". Sono riuscito a farlo.

Hai avuto dubbi sul fatto che saresti effettivamente stato in grado di correre la seconda? Avevi male in quel momento, ma una volta tornato al camion, pensavi: "Penso che vada bene?"

Onestamente non sapevo come mi sarei sentito in moto, perché ho preso la moto… Effettivamente ero abbastanza dolorante quando ero sul terreno. Stavo vedendo le stelle. Questa era la cosa principale. Non mi sono buttato fuori, ma ho colpito la testa piuttosto forte. Ho avuto un po' di colpo di frusta o altro. La mia spalla mi stava uccidendo, ma era solo muscolare. Mi sono rialzato e ho provato a fare un giro, ma il telaietto era piegato e penso rotto o altro. La moto era tutta piegata. Colpendo il terreno mi era entrata un sacco di sabbia nei miei occhiali.

(ConwayMX)

Ho provato a guidare quel primo giro, mi faceva male la spalla e tiravo solo il manubrio. Pensavo "Oh, no". prima ho strappato la cuffia rotatoria e fatto alcune cose del genere, in realtà dall'altra parte. L'ho già fatto, quindi mi è sembrato un po' simile. Pensavo: "Oh, amico. Non è l'ideale." Sono entrato e ho preso un po' di ibuprofene e un po' di paracetamolo. L'ho massaggiata un po'. L'ho riscaldata per la seconda manche. Ero un po' nervoso per come sarebbe stato, ma non importava davvero.

Sapevo che se fossi uscito dal cancello e non mi avesse fatto davvero male mentre guidavo … Il primo giro lo sentivo, ma dopo il primo giro me ne sono quasi dimenticato e sono andato avanti. Sono sicuro che farà male domani e nei prossimi giorni, ma va bene. È solo muscolare, perché altrimenti avrebbe fatto più male e quando mi sono riscaldato la spalla era ok. Non stava peggiorando. A freddo, restavo seduto senza fare molto, quindi la spalla era un po' rigida. Non ideale. Ho avuto un po' di maltrattamenti oggi.

(ConwayMX)

Ero in piedi con un pilota infortunato, che probabilmente non avrei dovuto nominare, prima della seconda gara. Tra noi abbiamo concordato che ci sarebbe voluto qualcosa di catastrofico per impedirti di vincere, perché guardando bene tutto il weekend era così ovvio che avevi le abilità sulla sabbia e che tutti gli altri non avevano le stesse abilità sulla sabbia. Hai avuto un po' di fiducia? È stato importante non lasciarti prendere un po' la testa da tutto questo?

Vado ad ogni gara pensando che devo ancora andare e fare il lavoro. In realtà non ho fatto il lavoro oggi. Ho finito per incasinarmi nella prima e mi sono bloccato in una posizione stupida in partenza. È così facile. Non riesco a controllare quello che stanno facendo gli altri ragazzi. Alla fine non è andato a mio favore nella prima manche. È stato un peccato. Non so davvero cosa ho fatto all'inizio. Ovviamente, non mentirò, andare in giro senza Jeffrey [Herlings] e [Antonio] Cairoli è un po' più facile. Sarebbero stati veloci, ma la mia moto funziona davvero bene.

Onestamente, il mio team e la mia moto… so che tutti si allenano qui. Tutti vengono a Lommel e si allenano, ma la pista è completamente diversa. Percorriamo più di venti o trenta secondi più lentamente e il disegno è quasi identico. Hanno fatto un paio di salti, okay, ma il layout è praticamente identico. Sono stato sotto l'1 e 40 [tempi sul giro] da queste parti in allenamento. Ora stiamo spingendo a due minuti. Siamo venti secondi al giro più lenti. Questo succede anche in allenamento quando è ancora un po' irregolare. È così strano, non puoi paragonarlo agli allenamenti qui. È quasi inutile, perché vieni qui ed è una pista completamente diversa.

(ConwayMX)

Ho fatto molti giri qui in allenamento e poi vieni qui per la gara ed è diverso. Molto più morbido e molto più profondo. Gli altri ragazzi stanno andando bene. Hanno fatto il lavoro. Oggi non ero sul podio. Molti di loro hanno le capacità per farlo. Non so quale sia la differenza. La mia moto funziona bene. Mi sentivo abbastanza leggero. Mi sono sentito bene in moto. Mi sono sentito stabile. Ho guidato in condizioni come questa e non mi sono sentito benissimo, e può essere la moto se non hai il set-up giusto.

Sono in giro per questo paddock MXGP da un po' di tempo e so come sistemare la mia moto per queste condizioni. È stato il primo fine settimana in cui ho trascorso un sabato davvero buono e l'ho portato alla domenica, ma non è andato per il meglio. In Repubblica Ceca la scorsa settimana, mi sentivo come se potessi combattere in quei primi cinque senza problemi. I ragazzi stavano andando molto bene anche sul duro, ma avrei potuto essere almeno lì. Sono stato il secondo più veloce in pista nella prima manche, ma il sabato, quando stavo cercando il mio set-up mi ha ucciso.

(ConwayMX)

Ho fatto degli errori stupidi la settimana scorsa. Ho anche testato un nuovo motore la settimana prima ed ero così pompato per questo. Pensavo: "Vado in Repubblica Ceca e la moto sarà assolutamente incredibile". L'ho provato a Lierneux, una pista che è letteralmente dura e piena di rocce. Fondamentalmente, una moto da enduro lì, sarebbe meglio di una normale moto da cross, solo perché le nostre moto sono piuttosto aggressive. Pensavo: "Mi sento fantastico da queste parti". Sono andato in Repubblica Ceca dove non diresti che hai la massima trazione, ma ho avuto più di quello che ho avuto durante l'allenamento.

Domenica per le manche sono tornato al mio normale assetto, al motore con cui avevo guidato tutto l'anno, ed ero più veloce. Ho solo incasinato la mia posizione di partenza, la scelta del mio gate e cose del genere.  L'intero fine settimana, l'intero pacchetto, tutto. Sono davvero grato al team per aver fatto tutto il possibile con me. Siamo così vicini Sento che abbiamo il due percento qui e il due percento lì, il che fa la differenza. Conoscevo il mio set-up questo fine settimana, ho letteralmente spostato solo di una riga la forcella nelle prove libere e basta.

(ConwayMX)

Non ho fatto molto altro. Non giocavo davvero con i click o altro e la mia moto era buona. Abbiamo fatto un buon lavoro. Devo solo risolverlo per il resto della stagione con le gare sul duro, basta prendere le mie impostazioni e attenermi a loro per rendere il sabato buono per portarlo a domenica. Penso che sia la chiave. Ieri mi ha dato fiducia vincendo la gara, quindi oggi stavo pensando: "Giusto, vado a finire." Sei ancora nervoso e stai ancora pensando che devi andare e farlo, ma mi sono concentrato solo su ciò che potevo controllare e basta.

Non hai ancora un contratto per il prossimo anno. Questa gara ti aiuterà. Il tuo telefono inizierà a squillare questa settimana. Tuttavia, se puoi stare con Standing Construct KTM, sarebbe è la situazione ideale. Immagina se puoi partire da qui!

Lo so, lo so. Esattamente. Sono grato per tutto ciò che Tim ha fatto e per l'intero team di Standing Construct. Ho un grande gruppo di persone intorno a me e sono davvero felice, onestamente. Sono un grande gruppo di ragazzi. Sto ancora aspettando di avere notizie da loro. So che Tim sta incontrando Robert Jonas, che è il capo dell'organizzazione di KTM. Stanno scoprendo i loro budget e le cose. Spero che funzioni là fuori. In caso contrario, sto cercando un lavoro. Sto chiamando in giro. Ho alcune squadre in movimento. Ho detto a quasi tutti che vedrò cosa mi può dare Tim e poi vedremo.

(ConwayMX)

Non è facile. Capisco che sono affari per lui. Sono affari per tutti ai box! Non ci sono abbastanza squadre per i piloti e molti ragazzi della MX2. Ci sono anche ragazzi che arrivano con lo sponsor. È dura. Devo ancora guadagnarmi da vivere e voglio essere pagato. Spero di poter continuare a fare alcuni risultati decenti come questo e apportare un po' di costanza. Il mio obiettivo è quello di poter lottare per i primi tre in campionato. Voglio spingere per questo. Voglio essere tra i primi tre e i primi cinque di ogni fine settimana. Se posso stare con Standing, geniale se funziona. In caso contrario, farò del mio meglio con tutto ciò che possiamo ottenere. Ecco a che punto sono.

Testo: Lewis Phillips | Immagine Principale: ConwayMX

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!