Matthes Report: rush finale

Attenta e puntuale come sempre l'analisi di Steve sul National

· 4 tempo di lettura

Compra la gamma 2020 di Alpinestars su 24MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Sono rimasti solo tre round qui del Lucas Oil Pro Motocross Championship e c'è ancora molto di cui parlare. Unadilla, Budds Creek e poi Ironman MX in Indiana concluderanno la serie e per me questa è una buona cosa. Tre piste difficili e condizioni meteorologiche che potrebbero essere molto calde (Budds Creek) o piovose (Indiana) potrebbero influenzare i risultati. Con sei manche in ogni classe, ho ancora qualche domanda a cui rispondere e poi via.

Con Eli Tomac in procinto di conquistare il suo terzo titolo 450MX, chi otterrà il secondo posto?

Soli diciotto punti separano Marvin Musquin della KTM, Ken Roczen della Honda e Cooper Webb della KTM per  essere secondo classificato alle spalle di Tomac nella serie 450MX. Senti, nulla nella vita è certo al di fuori della morte e delle tasse, ma mi piace Tomac per concludere. Probabilmente succederà a Budds Creek, il che gli consentirà una Indiana senza preoccupazioni per una volta. Per molti dei migliori piloti non c'è un bonus per i primi tre posti, solo i primi due e alcuni ottengono solo un bonus per la vittoria. C'è qualcosa in ballo per questi piloti.

(Race Kawasaki)

Immagino che ottenere un secondo posto significherebbe di più per Webb. Dopotutto, ha la minima esperienza nella classe 450MX. L'estremità opposta dello spettro è Roczen che, si potrebbe pensare, non gliene frega niente di essere secondo nella serie dopo la sua dura estate (per la maggior parte). Alla fine, penso che Musquin manterrà il secondo posto in questo momento dato che di solito è abbastanza bravo su queste tre piste. Ancora una volta però Marv non organizzerà una festa per quel secondo posto.

Dylan Ferrandis o Adam Cianciarulo. Chi vincerà?

Sia Dylan Ferrandis di Yamaha che Adam Cianciarulo di Kawasaki stanno andando per il loro primo titolo in 250MX ed è il "kid" (che non è più un bambino tra l'altro) che ha un vantaggio di 28 punti. È stata un'estate dominante per '92' in quanto sembra essere in grado di trasformare tutto ciò che è negativo gettato sulla sua strada in una sorta di cosa positiva o si limita a fare hole-shot e controlla. Ad ogni modo, sarei sicuro al cento per cento che Cianciarulo abbia questa cosa, ma c'è tutta quella cosa di Vegas-SX a cui abbiamo assistito che mi dà un po' di timore nel confermarlo. Adam andrà a 450 anni l'anno prossimo, quindi questo è tutto per lui. Può chiudere l'affare? Dico di sì, ma con il diritto di errore.

(Race Kawasaki)

Qualcuno di nuovo otterrà una vittoria in 450MX o 250MX?

Abbiamo visto Cianciarulo, Ferrandis e Cooper vincere le gare in 250MX mentre sono stati Tomac, Musquin, Webb e Roczen in 450MX. Con tre gare rimaste, chi altri otterrà una vittoria nel 2019? Per come la vedo io, Zach Osborne può vincere e basta. I due ragazzi della 250MX sembrano spingersi a nuovi livelli e lo faranno fino alla fine e, per i 450, è difficile vedere una persona diversa dalla numero 16 ottenere una vittoria. È tornato da un infortunio, sarà vicino al cento per cento questo fine settimana, ha già vinto una manche quest'anno ed è molto motivato a raggiungere il gradino più alto. Potrei aver detto che avrebbe vinto prima di Webb, ma eccoci qui. Osborne e nessun altro se me lo chiedi.

I piloti Monster Energy Yamaha Factory Racing possono migliorare?

Finora è stata un'estate dura per Justin Barcia e Aaron Plessinger. Barcia ha guidato a meno del cento percento per la maggior parte dell'estate visti gli in infortuni 450SX e Plessinger sta solo cercando di recuperare da un infortunio in 450SX. Tuttavia, i piloti non sono stati entusiasti delle loro moto da corsa e Yamaha ha portato l'ex pilota ufficiale che è diventato l'uomo di R&D Yamaha, Travis Preston, alle gare per cercare di colmare il divario tra ciò che i piloti dicono di aver bisogno dalla moto e ciò che vede Travis là fuori. Preston è stato fortemente coinvolto nella produzione del YZ450F e conosce la moto dentro e fuori, quindi forse con il suo aiuto le cose faranno funzionare meglio la moto per un paio di piloti che potrebbero usare l'aiuto in questo momento?

(Yamaha Racing)

Team USA al Motocross of Nations. Stai dicendo che c'è una possibilità?

Il Team USA verrà annunciato sabato a Unadilla e mi aspetto che siano Jason Anderson, Zach Osborne e Justin Cooper sulla moto da MX2. La gara è in Olanda su una pista di sabbia artificiale, quindi gli Stati Uniti saranno sicuramente sfavoriti ma, ehi, suppongo che possa succedere di tutto! Non sarei scioccato nel vederli sul podio per essere onesti, ma lo sarei se vincessero. Non c'è alcuna possibilità in un milione di anni di pensare che gli Stati Uniti non sarebbero stati sul podio del RedBud l'anno scorso, quindi forse nelle loro ore più buie quando nessuno pensa che gli Stati Uniti saranno molto contendenti, l'impensabile potrebbe accadere?

Testo: Steve Matthes | Immagine Principale: Race Kawasaki

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!