Testate: Sospensioni WP

Un test esclusivo di MXVice con le nuove sospensioni WP

· 10 tempo di lettura

Copra la gamma 2020 di Alpinestars su 24MX!

Segui @MXVice su Instagram.

WP Suspension ha fatto molta strada dai suoi inizi nel 1977 con Wim Peters. Il loro curriculum vanta alcuni nomi impressionanti; dal vincere un titolo mondiale con Michael Schumacher in F1 (Benetton 1994) a molteplici titoli mondiali in motocross con Tony Cairoli, Jeffrey Herlings, Ryan Dungey, Jason Anderson e Jorge Prado, solo per citarne alcuni. WP ora può fregiarsi di oltre 300 titoli mondiali conquistati – in media sette all'anno!

Più di recente, i piloti del test MX Vice Ashley Wilde e Jack Griffiths sono stati invitati a FatCat Moto Parc per provare la forcella XACT Pro lanciata di recente e l'ammortizzatore XACT Pro SUPERTRAX. Ecco un diario della loro giornata e un'idea di cosa significhi essere un pilota ufficiale, che ha a disposizione i setting ottimali.

The WP XACT PRO test day held at FatCat Moto Parc
La Tecnologia XACT PRO

Oggi abbiamo testato le nuove forcelle anteriori WP XACT Pro e l'ammortizzatore XACT Pro SUPERTRAX… Le prime impressioni osservando le sospensioni sono fantastiche! I dettagli sia delle forcelle che dell'ammortizzatore sono davvero impressionanti. WP ha confermato alcune modifiche alle loro forcelle XACT Pro quest'anno, il rivestimento DLC nero sulle forcelle è stato sostituito da un tubo esterno più naturale di colore cromato. Questo cromo duro ha superato il rivestimento DLC della generazione precedente e offre prestazioni complessivamente migliori. Migliora anche la durata nel tempo delle forcelle il che non può che essere una buona cosa!

The Black DLC coating has been superseded by the new chrome coating, as used by the likes of Tony Cairoli and Jeffrey Herlings

Altre modifiche che saltano all'occhio sono il regolatore di compressione e la valvola di base sulla parte superiore delle forcelle, che rende molto più semplici le piccole regolazioni al volo e semplifica la manutenzione con gli strumenti di WP presso i loro centri di assistenza autorizzati.

The top of the forks are now anodised red and allow quick adjustment to the compression

Le forcelle XACT Pro sono tutte dotate di un indicatore di corsa rossa. La forcella ha ancora la tecnologia Cone Valve e la tecnologia Close Cartridge. Un altro grande cambiamento nella forcella XACT Pro è che ora sono di 5 mm più lunghe rispetto alle forcelle precedenti.

L'ammortizzatore XACT Pro ha la parte superiore completamente ridisegnata. La riprogettazione consente molto più spazio per il tubo di scarico sulla moto. L'ammortizzatore XACT Pro viene inoltre fornito con l'aggiunta di un sistema vescicale, che aiuta con maggiore sensibilità e comfort nella parte superiore della corsa. L'ammortizzatore ora arriva anche con il regolatore di precarico esterno WP che consente di controllare e regolare rapidamente l'abbassamento.

The XACT PRO SUPERTRAX now comes with two adjusters at the bottom of the shock

Tuttavia è nella parte inferiore della corsa che iniziamo a vedere i più grandi progressi sulle forcelle, con due regolatori (nella foto in alto a destra). Il primo è il regolatore di rimbalzo convenzionale mentre il secondo è il regolatore di trazione, che regola il meccanismo SUPERTRAX, quindi quando si apre o si chiude questo regolatore, si sta perfezionando la trazione di guida.

Il Test

Quindi, alla prova! I ragazzi di WP avevano tre moto tutte complete con le forcelle anteriori XACT PRO e l'ammortizzatore posteriore SUPERTRAX. Avevano una KTM 250 SX, KTM 450 SX-F e un'Husqvarna FC 250 e ogni moto era predisposta per il nostro peso mentre il setting di forcelle e ammortizzatori erano state impostate sui valori di fabbrica per la prima sessione (mattutina).

Getting the sag dialled in

Dopo aver trascorso la mattinata a guardare da vicino le sospensioni e aver ascoltato i dettagli degli aggiornamenti e dei miglioramenti, era tempo di prepararsi e portare le moto a fare un giro intorno al FatCat Moto Parc.

Immediatamente, andando in sella a tutte e tre le moto, è stato chiaro che potevi davvero sentire la differenza nelle nuove sospensioni XACT Pro aggiornate, in particolare quanto sono morbide le forcelle anteriori nella parte superiore della corsa. Nella mia esperienza, le valvole coniche si sono storicamente state sempre piuttosto dure e dovevi davvero spingere per farle funzionare, ma il nuovo sistema regala una bella sensazione. Offre un livello di flessibilità che può andare dal livello amatoriale a quello professionale, dato che il movimento nella parte superiore è supportato con fermezza e dal supporto che offre nella parte inferiore della corsa.

Dopo la sessione iniziale mattutina, ci è stata offerta l'opportunità di mettere a punto l'ammortizzatore SUPERTRAX.

KTM 450 SX-F
WP ensured that media and riders had all of the tools necessary to make an informed decision

La moto è stata regolata per il mio peso dalle impostazioni di fabbrica e anche per il grande peso e potenza del 450. Ancora una volta, la plusvalenza delle forcelle è stata una cosa che mi è piaciuta molto e ha davvero aiutato la moto a entrare in alcune delle curve più difficili. Con le forcelle più lunghe di 5 mm quest'anno abbiamo iniziato con le forcelle sulle piastre di una linea. Dopo alcuni giri ho deciso che volevo cambiare e andare a filo per aiutare ad aggiungere più equilibrio sui lunghi dossi veloci, pur mantenendo quella sensazione piantata nei brevi dossi acuti.

Ashley Wilde is a former pro who now spends his time training the next generation

Nel complesso le sospensioni sono state piacevoli ovunque. Per me, semmai, la parte anteriore era un po' troppo morbida. Abbiamo fatto di più e il più piccolo cambio fa una grande differenza sulla forcella anteriore e sull'ammortizzatore XACT Pro. Quando si guida una 450 le sospensioni sono fondamentali, con tutta quella potenza che devi gestire, e sulla quale devi lavorare per non farti portare a spasso. La mia opinione è che l'XACT sarà molto buono per i piloti di alto livello e professionisti poiché la nuova tecnologia offre cambiamenti di regolazioni molto più avanzati, con il tempo otterrai la regolazione perfetta per il pilota e anche per le condizioni della pista.

Penso anche che andrà davvero bene per i piloti di livello amatoriale, come ho già detto in precedenza con il movimento nella parte superiore delle forcelle, mi sono sentito veramente e ho risolto e rimosso qualsiasi durezza. Il modo in cui funziona la sospensione offre anche il supporto per tutta la corsa, essendo più solido nella parte inferiore della corsa.

KTM 250 SX

Questa è una moto divertente da guidare! È ancora più divertente quando le monti delle sospensioni. Dopo alcuni giri in sella e prendendo confidenza con la moto, ho iniziato a spingere più forte ed è stato qui che mi è sembrato che il set-up delle sospensioni fosse un po' troppo morbido, quindi abbiamo lavorato con i ragazzi di WP per provare diverse regolazioni.

MX Vice test rider Ashley Wilde gathers information

Innanzitutto, abbiamo aggiunto maggiore compressione alle forcelle, modificato le impostazioni ad alta e bassa velocità. Tutti i cambiamenti sono stati positivi e subito ci siamo sentiti come se ci stessimo muovendo nella giusta direzione! Ciò che è stato anche bello è stato il fatto che il più piccolo cambiamento sulle sospensioni XACT ha fatto una notevole differenza per le sensazioni sulla moto. Ciò ha davvero messo in evidenza la sua versatilità e il livello di personalizzazione disponibile, indipendentemente dal livello del pilota.

Una volta che le regolazioni di compressione sono state ottimizzate per il mio stile di guida, abbiamo esaminato alcune modifiche di livello successivo per settare davvero le forcelle. I ragazzi di WP hanno cambiato il cono reale all'interno della forcella per darmi una sensazione più rigida/più solida. Da vicino puoi davvero apprezzare la tecnologia di queste forcelle e WP ha introdotto un anello portaferma rosso avvitato con una clip di protezione forcella aggiornata, che ha un design a clip a "S" che impedisce l'usura prematura e rende la manutenzione delle forcelle molto più rapida e semplice.

The WP mechanics changing the cone spring and adapters on the front forks to provide a firmer ride

Nel complesso, il set-up è un po' morbido per me, ma la sensazione di come funzionano le sospensioni è fantastica. Sia le forcelle che l'ammortizzatore non sono troppo duri ma hanno la fermezza di non passare.

Husqvarna FC 250

La Husqvarna FC 250 è stata l'ultima moto che ho potuto testare e per me è stata la moto più maneggevole. Nel momento in cui sono salito sulla moto, l'equilibrio è stato perfetto! I ragazzi di WP hanno le regolazioni di fabbrica di questa moto. Non ho guidato una 250 da molto tempo, ma con le sospensioni XACT mi sono sentito subito in grado di guidare la moto molto forte e di colpire i dossi sapendo che ho il supporto sotto di me per appianare. Le forcelle estese da 5 mm aiutano davvero sulle lunghe serie sconnesse, le sezioni di waves e le curve ad alta velocità senza compromettere la trazione nelle curve strette e difficili.

MX Vice test rider Ashley Wilde checks in

La nuova molla superiore e il kit vescica sull'ammortizzatore XACT Pro aiutano davvero con la piacevole sensazione vellutata che si ottiene sulla parte superiore della corsa sull'ammortizzatore posteriore. Questo vantaggio su entrambe le forcelle e sull'ammortizzatore posteriore ha eliminato la durezza e sembra che le sospensioni funzionino con te.

Mi sono sentito molto a mio agio sull'FC 250, quindi abbiamo concordato con i ragazzi di WP di provare il componente SUPERTRAX in modo da poterci davvero incastrare!

The SUPERTRAX Technology

Questa nuova funzionalità dell'ammortizzatore posteriore è una fantastica novità per l'XACT Pro Shock. Le regolazioni di fabbrica che abbiamo provato sulle altre moto sono nel mezzo del meccanismo SUPERTRAX, quindi per noi questa è stata un'opportunità di testarlo davvero agli estremi!

Durante i test con i tecnici WP abbiamo provato ad avvolgere il sistema fino in fondo, quindi abbiamo potuto davvero testare il SUPERTRAX e vedere come si sono sentite entrambe le regolazioni. È stato enorme! Mi è sembrato quasi di avere due diversi ammortizzatori montati sulla moto! La sensazione che hai dell'ammortizzatore posteriore con pochi clic è folle. Ruotando completamente il registro SUPERTRAX (riducendo quindi il precarico sulla molla SUPERTRAX) migliora la trazione, ma rende anche molto più vivace la parte posteriore rispetto alle buche secche in frenata.

Sembrava che l'ammortizzatore non potesse reagire abbastanza rapidamente ai dossi provocandone lo spostamento da un lato all'altro. Mi sembrava anche come se la parte posteriore volesse serpeggiare dietro di me quando era in accelerazione e trovavo difficile ottenere tutta la potenza. So che ad alcuni piloti potrebbe piacere la sensazione di sapere fino a che punto possono spingersi con la sensazione, ma è stato qualcosa che non mi è piaciuto troppo.

Ho avuto una sensazione molto migliore con il set SUPERTRAX nella posizione centrale delle altre moto, quindi ero davvero entusiasta di capire quale differenza avrebbe fatto girare completamente il regolatore SUPERTRAX e non ha deluso! Ha davvero dato alla moto un feeling "morto" di livello superiore. Il feeling è sicuramente stato molto migliore per entrambe.

DRT Kawasaki rider and current red plate holder in the WMX series Courtney Duncan was testing her WP suspension during the morning session

La moto sembrava avere molto più supporto sotto di noi e l'ammortizzatore poteva reagire alle brevi buche in frenata brusche e rimanere in linea. Con questa sensazione è stato molto più facile per noi essere fluidi nelle curve e tenere la velocità. Con il sistema regolato a nostro piacimento, il maggior precarico sulla molla SUPERTRAX ha fornito maggiore trazione e siamo stati in grado di alimentare forte senza che la moto volesse serpeggiare.

Con queste informazioni sapevamo che la regolazione ottimale sarebbe stata da qualche parte tra l'impostazione centrale e completamente aperta. Da questo punto abbiamo iniziato a apportare piccole modifiche per far sì da trovarla. I risultati sono stati incredibili e il livello di tecnologia nel sistema SUPERTRAX è sorprendente. Puoi davvero mettere a punto l'ammortizzatore come lo desideri e anche adattarlo al terreno che stai guidando.

Nel complesso siamo rimasti molto colpiti dalle forcelle e dagli ammortizzatori XACT Pro e non volevamo che la giornata finisse! Avendo a disposizione più tempo con i tecnici WP, non abbiamo dubbi sul fatto che avremmo potuto perfezionare le cose per ottenere quella sensazione perfetta adatta ai nostri stili di guida!

Le forcelle XACT Pro e l'ammortizzatore SUPERTRAX sono disponibili presso tutti i rivenditori autorizzati WP.

Testo: Ashley Wilde | Immagine Principale: ConwayMX

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!