Out: Team Assomotor Honda

La squadra italiana non sarà al via del Gran Premio della Cina

Acquista i prodotti Alpinestars Monster MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Il Team Assomotor Honda era pronto a partire per partecipare al round conclusivo dell'edizione 2019 del Campionato Mondiale Motocross, il Gran premio della Cina. Purtroppo la squadra italiana ha dovuto fare i conti con i problemi che hanno colpito i suoi piloti. Brent Van Doninck deve osservare un periodo di riposo dopo la gran botta alla testa subita nel  Gran Premio del Belgio mentre Mathys Boisrame sarà assente perché malato.

C'è una remota possibilità che Boisrame possa perdere una posizione in classifica in favore di Mitch Evans ma, qualunque cosa succeda, si è comunque assicurato un piazzamento nella top ten. Boisrame cambierà colori nella nuova stagione ed è molto probabile che passerà al verde. Van Doninck scivolerà con ogni probabilità al diciottesimo posto in campionato questo fine settimana – Alvin Ostlund e Mitchell Harrison dovrebbero riuscire facilmente a superarlo.

Con Boisrame pronto al cambio di marca e Van Doninck fuori età per la classe MX2, in questo momento non è dato sapere con quali piloti il team Assomotor affronterà la stagione 2020. Il gruppo di piloti da cui scegliere è molto nutrito: tra loro possiamo annoverare il loro portacolori nell'europeo EMX250 Stephen Rubini e piloti talentuosi come Dylan Walsh.

Parole: Lewis Phillips | Immagine Principale: Ray Archer

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!