Chiacchierata del sabato: MXGP della Cina

Parola ai vincitori delle manche di qualifica del MXGP della Cina

· 2 tempo di lettura

Acquista la gamma Alpinestars Monster MX!

Segui @MXVice su Instagram.

Il collaboratore di MX Vice, Lorenzo Resta, è presente a Shanghai – per l'ultimo round del Campionato del Mondo FIM di Motocross 2019 – e ha raggiunto i vincitori delle qualifiche alla fine del primo giorno del Gran Premio della Cina. Cosa pensano Glenn Coldenhoff e Jorge Prado delle loro rispettive esibizioni, del layout del circuito e delle condizioni? Tali informazioni possono essere trovate in questa intervista registrata in pista.

MX Vice: I vincitori delle gare di qualifica, Glenn Coldenhoff e Jorge Prado. Cosa ne pensate della pista? Era come vi aspettavate? Com'è andata la giornata?

#259: Si, era difficile aspettarsi qualcosa. Non lo sapevamo. Non abbiamo visto nessuna foto. Hanno detto che sarebbe stato sabbioso ed è decisamente abbastanza morbido. Non direi che è vera sabbia profonda. L'hanno preparato questa mattina e l'hanno lavorata molto in profondità – hanno anche messo molta acqua. È stato abbastanza difficile chiudere tutti i salti. Ora si è asciugata un po' ed è ancora morbido. È abbastanza insidiosa. Devi essere veramente concentrato e ci sono molte linee. Direi che esiste principalmente una linea buona. Mi diverto abbastanza qui. Alcuni salti sono difficili persino adesso – non li ho fatti tutti. Finora è stata una bella esperienza.

(Ray Archer)

#61: Il layout della pista non è male. Abbiamo solo una linea buona, ma penso che ciò avvenga perché hanno messo troppa acqua. Per la MX2 era troppa. L'hanno lavorata troppo in alcuni punti – la preparazione di questo fine settimana non è stata la migliore per noi. Dobbiamo tutti percorrere la stessa linea, perché è troppo profonda o troppo bagnata. La pista stava migliorando un po' dopo alcuni giri. Spero che domani sia un po' meglio e dopo aver guidato oggi può diventare un po' più difficile in alcuni punti. Mi sono divertito. Non è troppo caldo ed è bello avere una nuova pista nel calendario.

#259: Hai detto che non era troppo caldo?

#61: La temperatura non è troppo calda. Forse è un po ‘ umido, ma non ho la sensazione di essere a Palembang.

#259:Penso che siamo stati fortunati che fosse un po' nuvoloso, sai. Se il sole fosse completamente fuori…

#61: Per le prove libere era un po' caldo. Quando siamo usciti per le manche, non faceva caldo. È stato bello.

#259: Si, per le manche era buono.

(Ray Archer)

Cosa ti aspetti o per domani, Glenn?

#259: Spero di fare bene! Come sai, voglio che il terzo posto davvero di brutto. Sono in buona forma al momento, ma so anche che può succedere di tutto. Farò del mio meglio. Non ho pressione e voglio solo vincere. Ho vinto due GP quest'anno e mi sento di poterlo fare di nuovo qui. Jeffrey ne avrà un po' di più domani, di sicuro, e non so dove sia finito Gajser…

Undicesimo, penso. Ha avuto due incidenti.

#259: Per Gajser sarà difficile partire bene. Oggi è stato molto veloce e non lo sai mai. Tutti i ragazzi hanno una velocità abbastanza simile, ma è difficile passare. Una buona partenza è abbastanza importante.

Jorge?

#61: Spero che possiamo chiudere la stagione con una vittoria. Domani è la mia ultima gara su una 250F, quindi speriamo di poter finire il campionato nel miglior modo possibile e in alto.

Intervista: Lorenzo Resta | Immagine Principale: Ray Archer

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!