Il punto di Thomas: 250SX Ovest

Il punto di Thomas sulla 250SX ovest

· 4 tempo di lettura

Iscriviti al canale YouTube di MX Vice.

Segui @MXVice su Instagram.

La 250 Ovest finora è stata una serie interessante. Anche se potrebbe non essere l'annata più competitiva che io abbia mai visto, i colpi di scena nella parte anteriore sono stati emozionanti. Mi aspettavo davvero che si trattasse di una corsa a due cavalli tra Austin Forkner e Dylan Ferrandis, il campione in carica. Anche se ho pensato che Justin Cooper sarebbe stato sul podio in diverse gare, non mi aspettavo di certo che avrebbe iniziato con un 1-2 nei primi due round. Mentre penso ancora che siano gli stessi i due contendenti finali di questo titolo, la situazione è sicuramente cambiata.

Ad Anaheim 1, Dylan Ferrandis si stava affermando saldamente come elemento alfa all'inizio della giornata. Sembrava solido e sicuro di sé, indossando con orgoglio la sua tabella col numero 1 della costa Ovest. Stava effettuando i giri più veloci e, cosa ancora più importante, Austin Forkner ha avuto un incidente enorme sulle difficili whoops. Tutto lo stava preparando a una grande vittoria di apertura per dare il tono alla serie. Nella stagione di Ferrandis negli Stati Uniti, la sua unica debolezza sono state le partenze e il primo giro. Si è costantemente messo in una brutta situazione all'inizio delle gare, sia in indoor che all'aperto.

(Sean Ogden)

Questa carenza ha aperto più volte le porte agli altri, in particolare ad Adam Cianciarulo l'anno scorso. In questa stagione, l'inizio della gara per lui è stato di nuovo un grosso problema. Ad A1 ha concluso il primo giro al settimo posto mentre i suoi più importanti sfidanti, Forkner e Cooper, erano già al primo e secondo posto. Ciò mette così molta pressione su Ferrandis per fare giri al limite. Non solo deve affrontare il caos che è il traffico della 250SX, ma deve anche essere significativamente più veloce dei due leader.

Ha potuto raggiungere solo il secondo posto e, come sappiamo, è stato anche aiutato dall'escursione di Forkner. Non è affatto un disastro, ma sicuramente un compromesso dopo aver fatto segnare il giro più veloce sia nelle qualifiche cronometrate che nel main event. È solo un altro esempio di opportunità rimaste sul tavolo. La chiave per la difesa del titolo di Ferrandis, mentre continua la 250SX Ovest potrebbe dipendere dal fatto che sia o meno in grado di risolvere i suoi problemi iniziali. Ogni altro pezzo del puzzle è lì, ma il singolo pezzo mancante potrebbe essere la sua rovina.

(Sean Ogden)

Che mi dici di Forkner? Avrebbe potuto benissimo vincere i primi due round. Un grosso errore seguito da un errore mentale lo ha spinto al quinto posto nel round di apertura. È ritornato con una vittoria lo scorso fine settimana, inviando il chiaro messaggio che era pronto a rivendicare quella che era stata così strettamente la sua ultima stagione. Anche con un deficit di cinque punti rispetto a Justin Cooper, sento ancora che Forkner e Ferrandis sono i due campioni più probabili. Forkner ha ancora bisogno di scrollarsi di dosso la ruggine, secondo me, ma una vittoria lo scorso fine settimana ha fatto sicuramente meraviglie per la sua sicurezza. Se riesce a gestire le sue emozioni durante la stagione, potrebbe essere in grado di ottenere con Mitch, quel titolo indoor che hanno perso brutalmente sia lui che AC9 la scorsa stagione.

Non sono sicuro del perché sia ancora scettico su Cooper, ma qualcosa non mi è ancora scattato. Se termina con un'altra vittoria o in qualche modo estende il suo vantaggio di punti, potrebbe essere il momento per me di rivalutare il contendente di Long Island. Dopotutto, è al comando della serie ed è stato solido fino ad ora. Le sue partenze di solito sono perfette e la sua velocità sembra essere migliorata rispetto allo scorso anno, quindi forse sono in ritardo per la festa? Aspetterò ancora e vedrò prima di iniziare a prevedere le vittorie per il # 32, ma finora mi ha fatto sembrare sciocco.

(Sean Ogden)

Al di fuori di questi tre, non riesco proprio a vedere il titolo andare altrove. Sono troppo buoni e troppo solidi per permettere a qualcun altro di entrare nella bagarre per il titolo. Podi di gara? Sicuro. Ragazzi come Brandon Hartranft, Alex Martin, Christian Craig e Jett Lawrence saranno opportunisti come a St. Louis. Pensare di poter entrare nel mix del titolo non è realistico secondo me. È un po' un aspetto negativo pensare che il titolo sia possibile solo per tre ragazzi, ma questa è la vita. Almeno abbiamo una vera battaglia in cima ed è tra tre piloti invece di due!

Per quanto riguarda la mia scelta, sono stato pesante con Ferrandis andando in stagione. Ho pensato e penso ancora che questo sia lui quello che può perdere il titolo. Sono sicuramente preoccupato per le sue partenze però. Continuerò a puntare sul veloce Frenchy, ma non sono sicuro di me. La vittoria di Forkner potrebbe aver alimentato il fuoco che abbiamo visto bruciare così intensamente la scorsa primavera. Cooper, a suo merito, sta tranquillamente prendendo i punti di vantaggio e le tabelle rosse che li accompagnano. Potrebbe rubare di nascosto questo titolo se mantenesse questo ritmo bollente. Con soli due round completati, c'è sicuramente molto dramma rimasto da svolgersi. E tu su chi punti?

Testo: Jason Thomas | Immagine Principale: Sean Ogden

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni
Fantasy MX Manager
Play & Win Prizes!